La nota compagnia farmaceutica Allergan ha concluso un accordo con una tribù di Nativi Americani su un gruppo di brevetti riguardanti il loro farmaco oftalmico, “Restasis®”. Allergan ha ceduto il pacchetto di brevetti alla Saint Regis Mohawk Tribe che, in cambio, invocherà la sua immunità sovrana dalle controversie su questioni di diritti di Proprietà Industriale, cercando così di respingere un procedimento di fronte alla Commissione dei Ricorsi (Patent Trial and Appeal Board) dell’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti.

La Tribù concederà quindi ad Allergan una licenza esclusiva sul pacchetto di brevetti in cambio di una royalty annua di 15 milioni di dollari. D’altronde, nel solo  secondo quadrimestre 2017 il Restasis® ha portato ad Allergan ricavi per 336,4 milioni di dollari.