Novità ed aggiornamenti

Questo è il nostro settore dove condivideremo con voi tutte le novità e gli aggiornamenti, che riterremo interessanti, in materia di proprietà intellettuale.

Banksy perde il marchio del “Lanciatore di fiori”

Banksy perde il marchio del “Lanciatore di fiori”

L’anonimato sta mettendo a rischio i marchi di Banksy, dopo che l’inafferrabile artista di strada ha perso una battaglia legale instaurata da Full Colour Black Ltd., un’azienda che commercializza biglietti di auguri, in relazione al marchio del “Lanciatore di fiori”....

La tutela delle “keywords” come segni distintivi

La tutela delle “keywords” come segni distintivi

Il Tribunale di Milano si è recentemente pronunciato su un contenzioso instaurato dal titolare di marchio registrato nei confronti un proprio concorrente, il quale utilizzava tale marchio come “keyword” all’interno di un motore di ricerca, senza il consenso del...

Il caso Levandowski e la tutela dei segreti industriali

Il caso Levandowski e la tutela dei segreti industriali

Anthony Levandowski, ex dirigente di Google, è stato di recente condannato a 18 mesi di carcere per furto di segreti industriali legati allo sviluppo delle tecnologie per i veicoli a guida autonoma, nel processo instaurato in California nel 2017 da Waymo (società...

La tutela del design nel post-Brexit

La tutela del design nel post-Brexit

A partire dal 2002, con l'entrata in vigore del Regolamento CE n. 6/2002, nel Regno Unito è stato possibile proteggere disegni secondo forme di protezione conferite sia dallo stesso Regno Unito sia dall’Unione Europea. Ma a seguito della Brexit, il cui “Exit Day” è...

La tutela brevettuale dei vaccini ai tempi del Covid-19

La tutela brevettuale dei vaccini ai tempi del Covid-19

La Camera dei Deputati, in sede di esame dell’atto di conversione in legge del D.L. 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, ha approvato un ordine del giorno che impegna il Governo «...a valutare...

Il “DOP sounding” e la tutela del “Made in Italy”

Il “DOP sounding” e la tutela del “Made in Italy”

La English and Wales High Court, confermando la decisione di primo grado dell’Intellectual Property Office britannico, ha recentemente deciso che il marchio “Nosecco” dell’azienda Grands Chais de France non è meritevole di protezione nel Regno Unito, alla luce del...

L’Italia premia la propria storia – Il nuovo istituto del Marchio Storico

L’Italia premia la propria storia – Il nuovo istituto del Marchio Storico

Nell’aprile del 2019, tramite il c.d. “Decreto Crescita”, il legislatore ha inserito nel Codice della proprietà industriale l’istituto del Marchio Storico di interesse nazionale, prevedendo così la possibilità, a partire dal 16 aprile 2020 di vedere iscritto il proprio marchio d’impresa nel Registro speciale dei Marchi Storici.