Il colosso tecnologico IBM, con sede ad Armonk – New York, ha utilizzato il Consumer Electronics Show (CES) di quest’anno per celebrare la registrazione di un ennesimo record: 9.043 brevetti negli Stati Uniti solo lo scorso anno. Per il 25 ° anno consecutivo IBM potrebbe vantare il maggior numero di brevetti concessi negli Stati Uniti.

Fra le innovazioni brevettate da IBM nel 2017 troviamo:

  • un sistema di apprendimento automatico progettato per spostare il controllo di un veicolo da un conducente umano ad un sistema di sicurezza in caso di emergenza;
  • un metodo per regolare in modo sicuro le transazioni tra più parti aziendali utilizzando la tecnologia blockchain;
  • una tecnica che innalza automaticamente la protezione di sicurezza di un dispositivo mobile ogni volta che il dispositivo è lontano dal suo proprietario e probabilmente sotto il controllo di qualcun altro.

In totale, IBM ha registrato 105.000 brevetti statunitensi tra il 1993 e il 2017, tra cui ricordiamo transazioni sicure con carta di credito, rilevatori di terremoti e guide abilitate tramite identificazione in radio frequenza (RFID) per ipovedenti.