Si chiuderà il 15 maggio 2018 la presentazione delle candidature e delle nomine per i disegni o modelli comunitari registrati (DMC) che vogliono partecipare al DESIGN EUROPA AWARDS (DEA) 2018. Due le principali categorie:

  • il premio all’industria;
  • il premio alle imprese piccole ed emergenti;

oltre, naturalmente, al premio alla carriera per designer individuali che, nel corso della loro carriera, hanno creato una serie significativa di opere con valore estetico e un impatto dimostrabile sul mercato.
Tra i finalisti dell’edizione 2016 ricordiamo Ducati (con la “XDiavel”), Alessi (con “Pulcina”), Escofet (con “Raval”) e Thule (con “Thule Urban Glide”) poi vincitore. Il premio alla carriera andò a Giorgetto Giugiaro.

Maggiori informazioni su https://euipo.europa.eu/ohimportal/it/dea-home.